17/07/2018

10 ANNI DALLA SUA FONDAZIONE 2008 – 2018

La Cooperativa Oltre l’Arte è lieta di Invitarvi Martedì 17 luglio 2018 alle ore 17:00 presso il Salone degli Stemmi – Palazzo Arcivescovile per festeggiare i primi 10 anni della sua fondazione con un convegno dedicato al “TURISMO RELIGIOSO”
Guarda l’evento

  • 28/07/2017

Agosto, Madonna de Idris aperta fino alle ore 22.00

La Coop. Oltre l’Arte informa che per l’intero mese di agosto 2017 le chiese rupestri Madonna de Idris e San Giovanni in Monterrone resteranno aperte fino alle ore 22,00.

“Questa esigenza – spiega Rosangela Maino, presidente di Oltre l’Arte – nasce dal positivo riscontro della scorsa stagione turistica, che ha offerto a molti turisti della fascia jonica di visitare Matera e le bellezze della civiltà rupestre nelle ore serali. In particolare, è palese l’incremento di presenze turistiche dopo la designazione di Matera quale Capitale Europea della Cultura 2019, che ci impone di offrire servizi sempre più qualificati rispetto alle esigenze dei visitatori”.

 

  • 14/02/2017

Per gli studenti, OLTRE L’ARTE propone l’accesso ai siti rupestri ad un costo simbolico

“Per andare incontro alle esigenze delle scolaresche che, nei prossimi mesi, sceglieranno Matera quale meta delle gite di istruzione, la Coop. Oltre l’Arte ha deciso di proporre la visita dei siti del circuito urbano delle chiese rupestri ad un costo ridotto”.
E’ quanto comunica Rosangela MAINO, presidente della Coop. OLTRE L’ARTE, che gestisce il circuito urbano delle chiese rupestri di Matera.

  • 26/10/2016

Matera e Oltre l’Arte scelti dalla CEI nella giornata Mondiale del Turismo nell’Anno Santo della Misericordia

Lo scenario mozzafiato dei Sassi di Matera è stato scelto dalla CEI – Conferenza Episcopale Italiana come immagine di copertina della pubblicazione “TURISMO PER TUTTI: promuovere l’accessibilità universale”, distribuito in occasione della 37ma Giornata Mondiale del Turismo nell’Anno Santo della Misericordia.
All’interno della pubblicazione, sono illustrate diverse realtà operanti in Italia, particolarmente attente nella accoglienza turistica e nell’offerta di servizi nel nome della accessibilità universale.
Tra le realtà che hanno trovato spazio quale esempio di eccellenza figura la cooperativa Oltre l’Arte di Matera, che gestisce il circuito urbano delle chiese rupestri della città dei Sassi.

 

  • 29/08/2016

OLTRE L’ARTE garantirà apertura Convicinio S. Antonio e Chiesa S. Maria de Armeniis

Dal 1° settembre al 30 settembre 2016, la Coop. OLTRE L’ARTE, che già gestisce il circuito delle Chiese Rupestri di Matera, avrà cura di garantire l’apertura del Convicinio di Sant’Antonio e della Chiesa di Santa Maria de Armeniis, siti storici di proprietà del Comune di Matera.

 

  • 24/07/2016

Agosto 2016, apertura chiese rupestri fino alle ore 22.00

La Coop. Oltre informa che per l’intero mese di agosto le chiese rupestri Madonna de Idris e San Giovanni in Monterrone resteranno aperte fino alle ore 22,00. “Questa esigenza – spiega Rosangela Maino, presidente di Oltre l’Arte – nasce dal positivo riscontro della scorsa stagione turistica, che ha offerto a molti turisti della fascia jonica di visitare Matera e le bellezze della civiltà rupestre nelle ore serali”.

  • 30/06/2015

La Chiesa di San Giuseppe, in Via Riscatto, fruibile a cura della Coop. OLTRE L’ARTE

La Coop. Oltre l’Arte, realtà impegnata da anni nella valorizzazione dei beni culturali della città di Matera, in collaborazione con l’Arcidiocesi di Matera-Irsina e la Fondazione Le Monacelle, rende fruibile e visitabile la chiesa di San Giuseppe in Via Riscatto. La chiesa sarà aperta tutti giorni dalle ore 10,00 alle ore 14,00. Questo edificio sacro è particolarmente legato alla storia e alla tradizione di Matera: proprio qui è custodita la statua di Maria SS.ma della Bruna, patrona della città, che viene portata in processione solenne sul carro trionfale il giorno 2 luglio.

 

  • 12/05/2015

Nuovamente aperta la chiesa di Madonna delle Virtù La Nuova

La coop. OLTRE L’ARTE informa che, a partire dal prossimo 16 maggio 2015, torna nuovamente fruibile per i turisti la chiesa di Madonna delle Virtù La Nuova, allocata nel cuore del Sasso Barisano. La chiesa resterà aperta tutti i fine settimana, nei giorni di SABATO e DOMENICA, dalle ore 10.00 alle ore 14.00. L’ingresso sarà GRATUITO.
La chiesa di Madonna delle Virtù La Nuova riapre dopo una chiusura di circa due anni e arricchisce ulteriormente il patrimonio storico ed artistico della città dei sassi che si offre alla disponibilità dei turisti.

 

  • 02/02/2015

Riprese Ben Hur, chiusura Santa Lucia alle Malve

La Soc. Coop. OLTRE L’ARTE comunica che nei giorni 10-11-12 febbraio 2015 la chiesa rupestre di SANTA LUCIA ALLE MALVE resterà CHIUSA per consentire le riprese del film “Ben Hur”. Le altre chiese rupestri gestite da Oltre l’Arte resteranno regolarmente aperte alla fruizione del pubblico.

  • 11/12/2014

13 dicembre, visita gratuita chiesa rupestre Santa Lucia alle Malve

In occasione della solenne festività di Santa Lucia, Sabato 13 dicembre 2014 la visita della chiesa rupestre di Santa Lucia alle Malve sarà gratuita, a partire dalle ore 10.00 fino alle ore 16.00, quando è prevista la Celebrazione Eucaristica presieduta da Mons. Salvatore Ligorio, Arcivescovo di Matera-Irsina.

 

  • 10/09/2014

23 e 24 settembre, Santa Lucia alle Malve chiusa per riprese cinematografiche

La Coop. OLTRE L’ARTE informa che nei giorni 23 e 24 settembre 2014 la chiesa rupestre di Santa Lucia alle Malve resterà chiusa per consentire le riprese cinematografiche di un film.

 

  • 19/05/2014

23 maggio, celebrazione Santa messa presso Madonna de Idris

Su iniziativa promossa dalla Parrocchia San Pietro Caveoso e dal suo parroco, Don Cosimo Papapietro, il prossimo Venerdi 23 maggio, alle ore 18.30 si reciterà, presso la chiesa rupestre della Madonna de Idris, il Santo Rosario e, subito dopo, alle 19.00, sarà celebrata la Santa Messa, presieduta da Mons. Salvatore Ligorio, Arcivescovo di Matera. Tale evento ha una valenza straordinaria, in quanto da moltissimi anni non viene celebrata la Santa Messa in una delle chiese rupestri più importanti del patrimonio storico e artistico della città dei Sassi, la chiesa rupestre della Madonna de Idris.